Masterpieces

Masterpieces: gioielli dal design esclusivo e sempre ineguagliabile, nascono dalle vostre richieste unite alla nostra maestria orafa di livello eccelso: un desiderio maniacale d’incanto e accezione che si traduce in un “unicum”  di perfezione estetica e stilistica.

Masterpieces irripetibili e personali: dopo ogni realizzazione la matrice, il progetto e la cera del gioiello vengono distrutte per assicurare al Cliente quell’esclusività che tutti ammireranno e mai potranno imitare.

Ogni fase della lavorazione è curata nei più piccoli particolari , per permettere di cogliere il fascino inimitabile di ogni gioiello Masterpieces in cui sono valorizzate la luce e il colore delle pietre preziose e dei diamanti, linee pure e armoniche si trasformano in oggetti che nel tempo vi trasmetteranno  per sempre l’emozione e la passione intrinseche di quel “evento ” fuse nel metallo prezioso

I Masterpieces sono il punto d’incontro di tradizione e modernità: creazioni per chi ama l’esclusività e l’essenza dell’arte orafa: un’opera straordinaria.

Passion Diamond soddisfa ogni desiderio e lo crea con il Cliente: il nostro team di modellisti, design e incassatori Vi affianca, consiglia e plasma il Vostro Masterpieces.

Passion Diamond certifica e garantisce l’oro a 750 millesimi (18 carati).

L’acquisto all’origine garantisce la qualità dei diamanti e delle pietre fini di colore inferiori a ct 0.25, che vengono ulteriormente selezionate secondo il taglio, colore e purezza da un gruppo di nostri esperti prima di poter accedere ai nostri laboratori.

Per carature superiori usiamo esclusivamente diamanti certificati Laser Incision.

Diamanti Laser Incision Certificati

Nel nostro laboratorio orafo incastoniamo il diamante certificato G.I.A, I.G.I, I.G.L. e HRD, lasciando sempre la corona laterale del diamante fuori dalla griffe, in modo che l’incisione al laser possa essere consultata anche dopo l’incastonatura.

L’incisione al laser va cercata sulla corona laterale del diamante: la serie di numeri ha una lunghezza di appena un paio di millimetri, in modo tale che non risulti invasiva, poiché altererebbe la qualità del diamante, producendo un segno in più sulla pietra.

Usando una lente da orafo con ingrandimenti a 15X o 20X sarà agevole individuare l’incisione.